Newsroom

“Eggtronic 2019-2022”: Il nuovo prestito obbligazionario della società Eggtronic S.P.A.

L’azienda Eggtronic SpA ha collocato con successo sul mercato dei capitali un prestito obbligazionario a scadenza 2022. L’obiettivo è di velocizzare la crescita dell’azienda e sostenerne lo sviluppo.

Modena, 20 Settembre 2019 – Emesso da parte di Eggtronic un prestito obbligazionario ordinario non convertibile e non garantito, un minibond da 2,4 milioni di euro a scadenza 2022 denominato “Eggtronic 2019-2022”.
L’azienda, PMI innovativa modenese specializzata in elettronica di potenza, è stata seguita da Studio Luce di Ludergnani, Cecchini e Poletti e, in qualità di transaction counsel, dal dipartimento Banking & Finance di LCA Studio Legale, nelle figure di Davide Valli e Luca Liberti, che hanno dato un contributo significativo all’operazione.
L’emissione, interamente collocata presso investitori privati, consentirà a Eggtronic di proseguire il proprio percorso di crescita e di sostenere lo sviluppo di nuovi prodotti nell’ambito della power electronics.